I vincitori di Detour Film Festival

 

Il premio al Miglior film in concorso è stato assegnato dalla giuria ad Argentinian Lesson di Wojciech Staron, per la raffinata capacità di esprimere un cinema migrante nell’emozionante spontaneità dei giovani protagonisti, fra viaggi fisici e viaggi di formazione interiore, alla mobile frontiera fra documentario e cinema di finzione.

 

 


 

Il Premio Speciale della Giuria e il Premio del pubblico sono andati entrambi a Riding for Jesus di Sabrina Varani, un film che ci trascina in un’America profonda e grottesca in cerca di salvezza. Due vite perdute che trovano una redenzione. Una rivelazione finale forte e inaspettata. Una storia che racconta in modo personale il mondo sorprendente dei Bikers americani.

 


 

È stata conferita una Menzione speciale ad Alpi di Armin Linke, per il suo essere esperienza visiva insieme estraniante e magnetica, per la sua capacità di creare un viaggio intorno a un’idea geografica, la montagna alpina, che diventa un viaggio transnazionale, translinguistico, un viaggio fluido e condotto con la potenza di un raffinato cinema di osservazione.

 

  • news

  • Subscribe to our Newsletters!