Las acacias

di Pablo Giorgelli
Fiction, Argentina, 35mm, 2011, 96′

 

Sabato 20 ottobre, ore 16.00 | Cinema PORTOastra

 


 

Regia Pablo Giorgelli

Sceneggiatura Pablo Giorgelli, Salvador Roselli

Fotografia Diego Poleri

Montaggio María Astrauskas

Suono Martin Litmanovich

Con German de Silva, Hebe Duarte, Nayra Calle Mamani

Produzione Airecine, Utópica Cine, Proyecto Experience

in coproduzione con Armonika Entertainment, Tarea Fina, Hibou Producciones, Travesia Producciones

Distribuzione Bodega Films

Vendite internazionali Urban Distribution International

Sito ufficiale

 


 

Rubén è un camionista che da anni trasporta legno viaggiando lungo l’autostrada che collega Asunción in Paraguay a Buenos Aires.

Questa volta però il viaggio sarà particolare. L’uomo infatti, ha caricato a bordo Jacinta, una donna sconosciuta che viaggia insieme al piccolo Anahí, di soli otto mesi. Davanti a loro ci sono 1500 chilometri e l’inizio di una storia.

I silenzi che accompagneranno questo lungo viaggio, interrotti da sorrisi e cenni d’intesa, avvicineranno i due protagonisti, creando una sintonia inaspettata.

 

 

 

 

Il film ha vinto nel 2011 la Caméra d’or per la miglior opera prima al 64º Festival di Cannes

 

“Credo che questo viaggio sia iniziato quando mio padre si è ammalato, quasi dodici anni fa. Da quel momento, e senza esserne consapevole, quello che ritenevo essere il mio mondo ha iniziato a evolvere, rapidamente. Mi sono allontanato dalla mia famiglia, mi sono separato da mia moglie, mentre la crisi senza pietà che il mio Paese stava attraversando in quel momento mi ha lasciato senza lavoro, e per poco senza una casa. Questo film parla del dolore che si prova di fronte alla perdita di una persona cara, della solitudine che ne deriva. Parla del figlio che ero a un tempo, e del padre che non sono ancora. Del sollievo che ho provato quando mi sono reso conto che avevo

ancora una famiglia, dopo che mio padre era morto. Solo allora sono stato in grado di riprendere contatto con me stesso. Ma il film parla anche della nuova famiglia che ho trovato quando ho conosciuto Maria, mia moglie, e della possibilità che ognuno di noi ha in sé, di rinascere e riprendere in mano la propria vita”

Pablo Giorgelli

 

 

Pablo Giorgelli ha studiato cinema presso l’Università del Cinema di Manuel Antín a Buenos Aires. Come sceneggiatore e regista, ha realizzato diversi documentari per la televisione. Come montatore, ha lavorato a Moebius (1995) di Gustavo Mosquera, e Solo por Hoy (2001) di Ariel Rotter. Les Acacias, il suo primo lungometraggio, è stato presentato alla Settimana della Critica – Festival di Cannes 2011  dove ha ricevuto il premio Camera d’Or.

 


 

 


 

Filmografia:

El último sueño (cortometraggio doc., 1993)

Las Acacias (2011)

  • news

  • Subscribe to our Newsletters!