UN MUNDO SECRETO

(A Secret World)
di Gabriel Mariño
Fiction, Messico, HD, 2012, 87’

 

Venerdì 19 ottobre, ore 16.00 | Cinema PORTOastra

 


 

Regia e sceneggiatura Gabriel Mariño

Fotografia Iván Hernández

Montaggio Pedro G. García, Gabriel Mariño

Musiche Andrés Sánchez          
Suono Pablo Fernández

Con Lucía Uribe, Roberto Mares, Olivia Lagunas, Claudia Ríos, Jesús Magaña Vázquez

Prodotto da Tatiana Graullera, Jesús Magaña Vázquez

Produzione Sobrevivientes Films

Vendite internazionali Shoreline Entertainment

Sito ufficiale

 


 

María è una diciottenne inquieta, in conflitto con se stessa e con il mondo. Il suo unico confidente è un diario segreto, a cui affida sogni e speranze.
L’ultimo giorno di scuola, invece di festeggiare con i suoi compagni, parte per un viaggio solitario che la porterà da Città del Messico ai deserti di Sinaloa fino a La Paz.
Un viaggio di formazione attraverso paesaggi immensi e meravigliosi, ricco di esperienze e incontri, che la trasformerà in una persona diversa e segnerà il suo ingresso nell’età adulta.

 

 

 

 

 

 

Sono convinto che la condizione odierna di violenza, ingiustizia e distacco in Messico abbia un impatto emotivo enorme sui giovani messicani. Ho deciso di girare questo film perché ho fede nel fatto che si possano trovare persone in cui credere, fede nel fatto che qualcuno possa attraversare il Messico senza trovare violenza. Quando avevo la stessa età del protagonista del film, passavo i pomeriggi con la mia migliore amica, lei e io parlavamo molto di come ci sentissimo soli e un po’ incompresi, progettavamo viaggi insieme, viaggi verso posti diversi, ci dicevamo che quei viaggi ci avrebbero aiutati, ci avrebbero fatto sentire meglio, questo film è uno di quei viaggi mai compiuti.
Gabriel Mariño

 

 

Gabriel Mariño è nato a Puebla, in Messico, nel 1978. Dopo aver iniziato a studiare storia alla Mexico National University UNAM, si è diplomato al Centro de Capacitacion Cinematografica a Città del Messico. Nel 2007 è stato invitato a partecipare a un workshop di documentario con il filmmaker James Benning e poi, nuovamente, nel 2008 con Patricio Guzman.
Attualmente lavora nel cinema e nella pubblicità come regista e montatore.
Un mundo secreto, presentato alla Berlinale 2012, è il suo primo lungometraggio di finzione.

 


 

 


 

Filmografia

P (cm. 2001)

Yo Netzahualcóyotl lo pregunto  (I Netzahualcóyotl ask, cm. doc., 2002)

Vivir.1 (To Live.1, cm., 2004 )

Beso negro (Black kiss, doc., 2005)

Bardo (doc., 2007)

Un mundo secreto (A Secret World, 2012)

 

 

  • news

  • Subscribe to our Newsletters!