La diabolica invenzione

di Karel Zeman
2015-10-15_la-diabolica-invenzione

Giovedì 15 ottobre – ore 18.00 • Cinema PORTOastra

VIAGGI FANTASTICI

Il conte Artigas rapisce il dottor Roch e l’assistente Hart inventori di un esplosivo dalla potenza inaudita e li tiene prigionieri all’interno di un’isola vulcanica blandendoli con lusinghe affinché continuino lì il loro lavoro. L’ingenuo Roch crede alle parole dello strano ospite che asserisce di essere animato da intenzioni pacifiche, ma Hart comprende presto le sue intenzioni criminali. Messo sull’avviso dal giovane assistente, lo scienziato pur di non lasciar cadere in mani sbagliate il risultato dei suoi studi provoca un’esplosione che distrugge l’isola del pirata ed i suoi abitanti. Unici a salvarsi sono Hart e Jana, una ragazza prigioniera.

Il restauro digitale de La diabolica invenzione fa parte del progetto “Restoring the World of Fantasy”, un’iniziativa congiunta del Museo Karel Zeman, della Fondazione del Cinema Ceco e della Televisione Ceca.

Titolo originale Vynález zkázy

Fiction
Cecoslovacchia
Bianco e nero, 1958, 83’
Lingua originale Ceco

 

czech film foundation

Regia
Karel Zeman
Sceneggiatura
Karel Zeman, František Hrubín, Jiří Brdečka, Milan Vacha
Fotografia
Jiří Tarantík, Bohuslav Pikhart, Antonín Horák
Montaggio
Zdeněk Stehlík
Musica
Zdeněk Liška
Con
Lubor Tokoš, Arnošt Navrátil, Miloslav Holub
Produzione
Ceskoslovenský Státní Film, Filmové Studio Gottwaldov

download
Biografia

Karel Zeman nasce a Praga nel 1912. Segue dei corsi di grafica pubblicitaria e, nel corso degli anni Trenta, lavora come disegnatore e autore di réclame. Dalla fine del decennio si trasferisce a Zlín, dove ha sede l’industria calzaturiera Bat’a, che comprende anche una divisione di pubblicità cinematografica in cui Zeman viene impiegato. Dal dopoguerra inizia la sua attività di regista di cinema d’animazione. Inizialmente si dedica a una serie a pupazzi animati, incentrata sul personaggio del Signor Prokouk. Poi passa all’animazione di silhouette in vetro, con Inspirace, torna alle marionette con Král Lávra (Re Lávra, 1950), infine si dedica alla combinazione di pupazzi e disegni animati, nel lungometraggio Poklad Ptačího ostrova (Il tesoro dell’isola degli uccelli, 1952). Il lungo apprendistato e la sperimentazione di più tecniche lo conducono a elaborare una personale commistione in una successione di lungometraggi che gli valgono il riconoscimento internazionale: Cesta do pravěku (Viaggio nella preistoria, 1955), Baron Prášil (Il barone di Münchausen, 1962), Ukradená vzducholoď (I figli del capitano Nemo, 1967) e soprattutto Vynález zkázy (La diabolica invenzione, 1958) suscitano consenso unanime.
Nell’opera di Zeman l’intento didattico, tipico della produzione destinata all’infanzia, convive con l’approccio più disincantato ai temi e materiali trattati. La confidenza con tecniche d’animazione differenti consente al cineasta di approntare, a partire da Cesta do pravěku, una soluzione personale in cui unisce grafica, animazione di oggetti tridimensionali e attori reali. Il cinema di Zeman fa spesso riferimento alla tradizione cinematografica precedente, dal patrono dell’imagerie di fine secolo, George Méliès, evocato a più riprese, all’orientalismo di Fritz Lang.

Filmografia
  • Pohádka o Honzíkovi a Mařence (1980)
  • L’apprendista stregone (1978)
  • Racconti delle mille una notte (1974)
  • Mořský sultán. Šestá cesta námořníka Sindibáda (corto, 1974)
  • Zkrocený démon. Sedmá cesta námořníka Sindibáda (corto 1974)
  • V zemi obrů. Třetí cesta námořníka Sindibáda (corto, 1973)
  • Magnetová hora. Čtvrtá cesta námořníka Sindibáda (corto, 1973)
  • Létající koberec. Pátá cesta námořníka Sindibáda (corto, 1973)
  • Druhá cesta námořníka Sindibáda (corto, 1972)
  • Dobrodružství námořníka Sindibáda (corto, 1971)
  • La pazza guerra delle comete (1970)
  • I figli del capitano Nemo (1967)
  • Cronaca di un folle (1964)
  • Il barone di Munchausen (1962)
  • Pan Proukock akrobatem (corto, 1959)
  • Pan Proukock detektivem (corto, 1958)
  • La diabolica invenzione (1958)
  • Pan Prokouk, Přítel zvířátek (corto, 1955)
  • Viaggio nella preistoria (1955)
  • Il tesoro dell’isola degli uccelli (1952)
  • Re Lávra (corto, 1950)
  • Pan Prokouk vynálezcem (corto, 1949)
  • Pan Prokouk filmuje (corto, 1948)
  • Inspirace (corto, 1948)
  • Pan Prokouk ouřaduje (corto, 1947)
  • Brigády (corto, 1947)
  • Pan Prokouk v pokušení (corto, 1947)
  • Křeček (corto, 1946)
  • Podkova pro štěstí (corto, 1946)
  • Vánoční sen (corto, 1945)

Sponsor & Partner

Pin It on Pinterest