Radiazioni BX: Distruzione uomo

di Jack Arnold
2015-10-18_radiazione-bx

Domenica 18 ottobre – ore 15.00 • Cinema PORTOastra

VIAGGI FANTASTICI

Carey non dà molto peso ad una improvvisa nebbia che per qualche momento lo investe durante una gita in motoscafo. Ma alcuni mesi più tardi scopre che gli abiti gli stanno diventando un po’ larghi e che la statura è leggermente diminuita. E con il passare dei giorni, lo strano fenomeno diventa sempre più avvertibile. Apparentemente la sua salute è buona, gli stessi medici non riescono a trovare una spiegazione scientifica al “rimpicciolimento”. Scott finisce col perdersi in una casa che per lui è diventata un mondo gigantesco ricolmo di trappole, insidie e pericoli mortali. Mentre la moglie lo crede morto, l’uomo, finito dentro la cantina di casa, si industria per sopravvivere combattendo contro un ragno: e in questa lotta per la vita, sente di crescere moralmente e di poter rivendicare di fronte all’universo intero la sua dignità di uomo.

Adoro la fantascienza. Quand’ero giovane, compravo tantissimi pulp magazine. Li adoravo. La prima volta che ricevetti l’incarico di dirigere un film di fantascienza, ero entusiasta. Più film di questo tipo dirigevo, più mi divertivo – ero ancora un grandissimo fan del genere e la produzione non mi ostacolava in nessun modo. Fortunatamente, a quei tempi nessuno negli studios era pratico nel dirigere film di fantascienza, così io dissi che lo ero. Non era così, ovviamente, ma la casa di produzione non lo sapeva. Quindi nessuno ha mai messo in discussione ciò che dicevo o facevo.
(Jack Arnold)

Titolo originale The Incredible Shrinking Man

Fiction
Stati Uniti
Bianco e nero, 1957, 81’
Lingua originale Inglese

Regia
Jack Arnold
Sceneggiatura
Richard Matheson, Richard Alan Simmons
Fotografia
Ellis W. Carter
Montaggio
Albrecht Joseph
Musica
Irving Getz, Hans J. Salter, Herman Stein
Con
Grant Williams, Randy Stuart, April Kent, Paul Langton, Billy Curtis
Produzione
Universal International Pictures

Jack_Arnold
Biografia

Jack Arnold (New Haven, 1916 – Woodland Hills, 1992), nato da una famiglia di immigrati russi ebrei, esordisce alla fine degli anni trenta come attore, quindi – dopo Pearl Harbor – lavora al fianco di Robert Flaherty nel Signal Corps. Nel dopoguerra, dirige documentari e ottiene con With These Hands (1950) una candidatura all’Oscar che gli vale un contratto alla Universal. Dalla fine degli anni Cinquanta si dedica prevalentemente alla televisione, diventando uno dei più importanti producer-director degli anni Sessanta e Settanta. A dispetto di una produzione eterogenea, il suo nome è legato soprattutto al ciclo di film di fantascienza realizzati negli anni Cinquanta, che ne fanno l’autore più riconoscibile del decennio all’interno del genere. Merito, in parte, delle condizioni di relativa indipendenza creativa in cui lavora alla Universal, che gli permettono di definire un universo personale dove l’ambientazione è spesso collocata ai confini del deserto e i protagonisti si sentono parzialmente estranei alla comunità in cui vivono. I film che compongono il ciclo sono: It Came from Outer Space (Destinazione… Terra!, 1953), Creature from the Black Lagoon (Il mostro della laguna nera, 1954), Tarantula (Tarantola, 1955) e The Incredible Shrinking Man (Radiazioni BX: Distruzione uomo, 1957). Alla fine degli anni Cinquanta comincia un declino che lo porta a realizzare commedie anonime e a smarrirsi nella produzione televisiva, dopo aver girato un ultimo gioiello: la favola antiatomica The Mouse That Roared (Il ruggito del topo, 1959), interpretata da Peter Sellers. Tra la sua produzione non fantastica meritano una citazione i western Red Sundown (Tramonto di fuoco, 1956) e No Name on the Bullet (La pallottola senza nome, 1959), dove ritroviamo i caratteristici paesaggi aridi e il tema dello straniero che, con il suo arrivo, mette in crisi i pregiudizi e le ipocrisie di una comunità.

Filmografia
  • Marilyn – Una vita, una storia (1980)
  • Intrigo in Svizzera (1976)
  • Boss Nigger (1975)
  • Anche il sesso è un affare di stato (1974)
  • Con tanti cari… cadaveri, detective Stone (1974)
  • L’incredibile casa in fondo al mare (1969)
  • I guai di papà (1964)
  • Gli impetuosi (1964)
  • Uno scapolo in paradiso (1961)
  • Il ruggito del topo (1959)
  • La pallottola senza nome (1959)
  • La signora prende il volo (1958)
  • Operazione segreta (1958)
  • Ricerche diaboliche (1958)
  • I figli dello spazio (1958)
  • Il vestito strappato (1957)
  • La tragedia del Rio Grande (1957)
  • Radiazioni BX: Distruzione uomo (1957)
  • Tramonto di fuoco (1956)
  • Caccia ai falsari (1956)
  • Duello a Bitter Ridge (1955)
  • La vendetta del mostro (1955)
  • Tarantola (1955)
  • Il mostro della Laguna Nera (1954)
  • Delitto alla televisione (1953)
  • Destinazione… Terra! (1953)
  • Girls in the Night (1953)
  • With These Hands (1950)

Sponsor & Partner

Pin It on Pinterest