Omaggio a Sirio Luginbühl:
The Forbidden Room

Guy Maddin e Evan Johnson
forbidden-room

Domenica 9 ottobre – ore 21.30 • Cinema PortoAstra

EVENTO SPECIALE

Un’occasione per ricordare e omaggiare Sirio Luginbühl, artista, cineasta sperimentatore e animatore culturale che per tutta la vita ha trasmesso e mantenuto vivo il suo inesauribile e prorompente amore per il cinema e per le immagini. Sirio, che fece di Padova l’epicentro della propria attività artistica, contribuì a far conoscere in città il cinema di Guy Maddin, uno dei più pazzi e visionari registi contemporanei.

Tutto ha inizio con l’equipaggio di un sottomarino che sembra destinato a morire sul fondo dell’oceano. L’improvvisa comparsa di un boscaiolo, in fuga da un gruppo di banditi delle foreste, cambia tutto. E poi ancora un battaglione di bambini soldato, un famoso chirurgo, una ragazza in viaggio sul treno che va da Bogotà a Berlino, una donna bellissima da salvare… L’anarchia si fa racconto, il caos diviene cinema, il film esplode in mille frammenti di narrazione colorati.

Fiction
Canada
Colore, 2015, 118′

Lingua originale Inglese
Prima mondiale Sundance Film Festival

Regia
Guy Maddin, Evan Johnson
Sceneggiatura
Guy Maddin, Evan Johnson, Robert Kotyk, Kim Morgan, John Ashbery
Fotografia
Stéphanie Weber-Biron, Benjamin Kasulke
Montaggio
John Gurdebeke
Musica
Sparks
Con
Roy Dupuis, Charlotte Rampling, Mathieu Amalric, Amira Casar, Louis Negin, Clara Furey, Geraldine Chaplin, Ariane Labed, Udo Kier
Produzione
Phi, Buffalo Gal Pictures

Biografia

Guy Maddin (Winnipeg, Canada, 1956) lavora da diversi anni come regista, sceneggiatore e videoartista, portando sullo schermo e nelle sue installazioni la passione/ossessione per il cinema del passato, del quale ambisce a ricostruire, in modo giocoso e provocatorio, le atmosfere e i cliché. Autore di una quarantina di cortometraggi, premiati nei festival di tutto il mondo, ha diretto i lungometraggi Dracula: Pages from a Virgin’s Diary (2002), La canzone più triste del mondo (2003), Keyhole (2011) e il documentario My Winnipeg (2007).

Evan Johnson collabora dal 2009 con Guy Maddin, che l’ha incontrato per la prima volta quando lavorava in uno stabilimento chimico di Winnipeg.

Filmografia

Seances (2016)
The Forbidden Room (2015)
Keyhole (2011)
My Winnipeg (2007)
Brand Upon the Brain! A Remembrance in 12 Chapters (2006)
La canzone più triste del mondo (2003)
Cowards Bend the Knee (2003)
Dracula: Pages from a Virgin’s Diary (2002)
Twilight of the Ice Nymphs (1997)
Careful (1992)
Archangel (1990)
Tales from the Gimli Hospital (1988)

Pin It on Pinterest