Manga Do. Igort e la via del manga

Domenico Distilo

Giovedì 28 marzo – ore 19.30 • Cinema PortoAstra

EVENTI SPECIALI

Due anni dopo Quaderni giapponesi, il diario a fumetti sul suo primo viaggio in Giappone, il fumettista italiano Igort torna nel Sol Levante a intraprendere la Manga Do (la “Via del Manga”). Al suo fianco c’è il regista Domenico Distilo, pronto a catturarne i pensieri. Matita e acquerelli alla mano, Igort ricorda le sue esperienze e, osservando un Giappone antico e immerso nella natura, riflette sul tempo e la cultura di un paese così lontano.

Documentario
Italia
Colore, 2018, 60’
Lingua originale Italiano, Giapponese

Regia
Domenico Distilo
Sceneggiatura
Domenico Distilo
Fotografia
Domenico Distilo
Montaggio
Andrea Maguolo
Musica
Stefano Guzzetti
Produzione
Moon Jar Film, Sciara

Biografia

Domenico Distilo (Roma, 1978) si diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. Il suo film di diploma, Inatteso, viene presentato nel 2006 al Festival dei Popoli e alla Berlinale. Nel 2011 dirige due documentari per la RAI: Estremi urbani – Gerusalemme e Immaginario Rom – Artisti contro; nel 2012, il documentario Margini di sottosuolo. Il documentario Igort, il paesaggio segreto, girato nel 2013, racconta come il fumettista abbia svolto la propria ricerca per la creazione di una trilogia sull’Unione Sovietica e il suo rapporto con il racconto per immagini.

Pin It on Pinterest