Il sorriso del gatto

Mario Brenta, Karine De Villers

Venerdì 29 marzo – ore 18.00 • Cinema PortoAstra

EVENTI SPECIALI

Il sorriso del gatto è uno sguardo sulla realtà così come appare oggi nelle strade e nelle città in quanto immagine della crisi e del declino della società occidentale nell’era della globalizzazione. Tra ricchezza estrema ed estrema povertà, tra omologazione e perdita d’identità, tra realtà e illusione, nient’altro che una grande favola, un inganno, una menzogna collettiva di cui la rappresentazione della vita quotidiana non è altro che l’inquietante metafora. Inquietante come il sorriso del gatto di Alice nel paese delle meraviglie.

Documentario
Italia
Colore, 2018, 61’
Lingua originale Italiano

Regia
Mario Brenta, Karine De Villers
Fotografia
Mario Brenta
Montaggio
Karine De Villers
Musica
Brian Finatti
Produzione
Francesco Bonsembiante, Jolefilm

Biografia

Mario Brenta, regista, sceneggiatore e direttore della fotografia, ha diretto numerosi film presentati e premiati nei maggiori festival cinematografici, tra questi: Vermisat (1974), selezionato alla Mostra del Cinema di Venezia, Maicol (1988) e Barnabo delle Montagne (1994), entrambi presentati al Festival di Cannes, e i documentari Calle de la Pietà (2010), Agnus Dei (2012), Corpo a corpo (2014), Black Light (2015) e Delta Park (2017), tutti in co-regia con Karine De Villers.

Nata a Quito in Ecuador e laureata in Archeologia e storia dell’arte a Bruxelles, Karine De Villers ha cominciato la sua collaborazione con Mario Brenta nel 2010; tra i suoi lavori precedenti, Je suis votre voisin (1990), Comme je la vois (2001), Luc de Heusch, une pensée sauvage (2007).

Pin It on Pinterest