Regolamento

1. ORGANIZZAZIONE DEL FESTIVAL
DETOUR Festival del Cinema di Viaggio è organizzato da Cinerama, con sede in Via Quarto 18 – 35138 Padova, Italia, tel. 049 817 1317 info@detourfilmfestival.com

 

2. OBIETTIVI
Da sempre il viaggio è strettamente connesso alle più diverse forme di narrazione, il Festival si propone di indagarne il rapporto con il cinema, attraverso una selezione di film esplicitamente o intimamente connessi al tema. Lungometraggi di finzione e documentari in cui il viaggio sia presente in una o più delle sue possibili declinazioni: fuga, esilio, migrazione, esplorazione, viaggio di ritorno, viaggio di scoperta, viaggio di formazione, spaesamento, attraversamento. Film di generi diversi, dal dramma al road movie, dalla commedia al cinema di fantascienza.

 

3. DATE
La sesta edizione del Festival si tiene a Padova dal 4 all’8 ottobre 2017.

 

4. CONCORSO INTERNAZIONALE E REQUISITI PER LA SELEZIONE
Il Festival si struttura intorno a due sezioni principali: Concorso internazionale, Music Around the World e una serie di Eventi Speciali.
Possono essere ammessi al Concorso internazionale esclusivamente lungometraggi di finzione e documentari.

I film ammessi devono rientrare nei seguenti parametri:

– Tema: nei film deve essere presente il tema del viaggio in una o più delle sue possibili declinazioni: la fuga, l’esilio, la migrazione, l’esplorazione. Sono ammessi film di generi diversi, dal dramma al road movie, dalla commedia al cinema di fantascienza che mettano in scena viaggi di ritorno, di scoperta, di formazione, o che affrontino temi come lo spaesamento, l’attraversamento, il confine. Sarà cura della direzione artistica valutare l’affinità del film rispetto al tema.

– Durata: i film devono essere di durata superiore ai 60 minuti per i lungometraggi di finzione e di durata superiore ai 50 minuti per i documentari.

– Data di realizzazione: i film devono essere stati completati dopo il 31 dicembre 2015.

Le opere non in lingua italiana devono avere i sottotitoli in italiano o in inglese.

 

5. ISCRIZIONE DEI FILM E SCADENZE
Per essere ammessi alla selezione per il Concorso Internazionale è necessario compilare la scheda di iscrizione sul sito www.detourfilmfestival.com
Una volta compilata la scheda d’iscrizione, verrà inviata una mail di conferma e il riepilogo dei dati.

Una copia del film in dvd deve essere spedita entro e non oltre sabato 8 luglio 2017 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Cinerama
Via Quarto, 18
35138 Padova – Italia

In alternativa, è consentito indicare sulla scheda di iscrizione il link e le credenziali per visionare l’opera sul web (es. Vimeo, Festivalscope, Cinando, ecc.).

L’iscrizione al Festival è gratuita. Ogni autore potrà partecipare con un massimo di un’opera, realizzata dopo i termini riportati all’art. 4.

Il termine ultimo per spedire il DVD o inviare le credenziali per visionare l’opera sul web è sabato 8 luglio 2017.
Il DVD inviato per la selezione non verrà restituito e sarà conservato nell’archivio dell’Organizzazione del Festival.
La spedizione delle opere nonché i costi per tale operazione sono a carico del mittente. L’Organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali furti, danni o smarrimenti che le opere pervenute dovessero subire.

Il materiale proveniente da Paesi non-UE deve riportare la seguente dichiarazione doganale: “Senza valore commerciale. Solo per fini culturali”.

I film selezionati verranno proiettati una sola volta durante il festival.
Il film vincitore del Premio per il Miglior film verrà proiettato una seconda volta (proiezione a ingresso libero) alla fine del festival a seguire la cerimonia di premiazione.

 

6. SELEZIONE E FILM INVITATI
La Direzione artistica del Festival esaminerà i lavori pervenuti e, a proprio insindacabile giudizio, in base al loro valore artistico e/o di contenuto, selezionerà le opere ammesse alla sezione del Concorso Internazionale.
Il calendario e l’orario delle proiezioni sono di competenza dell’Organizzazione del Festival e saranno comunicate a tempo opportuno ai titolari delle opere.
I film stranieri saranno presentati in versione originale con i sottotitoli italiani. I titolari delle opere selezionate (ad esclusione delle opere in lingua italiana) dovranno inviare, pena l’esclusione del concorso e secondo le scadenze che verranno comunicate dall’Organizzazione, la lista dei dialoghi in italiano e/o in inglese, per la realizzazione dei sottotitoli.

Per la redazione del catalogo generale e le attività promozionali del Festival, i titolari delle opere selezionate dovranno inviare, secondo le scadenze che verranno comunicate dall’Organizzazione: scheda tecnica e artistica del film, sinossi, dichiarazione del regista, bio-filmografia del regista, in italiano o in inglese; una selezione di fotografie del film e una foto del regista per le quali si autorizza la pubblicazione gratuita per il catalogo e per la promozione sulla stampa; una fotografia del regista; manifesti, locandine e ogni altro materiale promozionale disponibile.
L’Organizzazione del Festival si riserva inoltre il diritto di diffondere brani (max 3 min.) delle opere selezionate, in relazione alle attività di promozione del Festival e a discrezione dello stesso, su canali televisivi (anche via satellite) e attraverso Internet, sia sul sito ufficiale del Festival che su siti ad esso collegati (Vimeo, YouTube, Facebook, Twitter…).
Tutte le spese di spedizione delle opere selezionate sono a carico del mittente (andata e ritorno). Le opere non sono coperte da assicurazione. L’Organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali furti, danni o smarrimenti che le opere pervenute dovessero subire durante il trasporto e per tutta la durata del Festival.

I registi dei film selezionati potranno essere invitati a partecipare al Festival e ospitati a Padova. L’invito per il regista è strettamente personale. Le spese di viaggio, per il solo regista, saranno rimborsate nei limiti e nelle modalità stabilite dall’Organizzazione del Festival.

 

7. PREMI
La Direzione del Festival nominerà una giuria qualificata che assegnerà un Premio per il Miglior film alla migliore opera nella sezione del Concorso Internazionale e un Premio Speciale della Giuria per il film del Concorso Internazionale che meglio interpreta l’idea del viaggio.
Inoltre, durante il Festival gli spettatori saranno invitati a votare i film del Concorso e ad assegnare così un Premio del pubblico.

 

8. DISPOSIZIONI GENERALI
L’invio della scheda di iscrizione implica l’accettazione integrale del presente regolamento. Per quanto non previsto dal presente regolamento, l’Organizzazione del Festival si riserva la decisione finale.
La responsabilità delle copie è dell’Organizzazione del Festival dal momento in cui le stesse giungono agli uffici del Festival e fino al momento in cui vengono rispedite. In caso di smarrimento o di danneggiamento della copia, la responsabilità del Festival sarà comunque limitata al valore di ristampa della copia secondo le tariffe in vigore in Italia.
Il presente regolamento è redatto in italiano e inglese. In caso di problemi interpretativi, fa fede la versione italiana.
La Direzione del Festival può prendere decisioni relative a questioni non previste dal presente regolamento. Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Padova.
La Giuria, le date delle proiezioni e tutte le altre informazioni generali saranno rese note sul sito ufficiale del Festival: . Ulteriori informazioni riguardo al bando e all’Organizzazione del Festival possono essere richieste al seguente indirizzo: direzione@detourfilmfestival.com.

 

9. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196/2003 (codice sulla privacy). I dati raccolti attraverso la compilazione della scheda di iscrizione verranno trattati dall’Associazione Cinerama esclusivamente per le attività istituzionali e verranno utilizzati dalla segreteria del Festival per scopi informativi tramite l’invio di comunicazioni anche a mezzo posta elettronica. A tal proposito Associazione Cinerama desidera informare che ogni interessato al trattamento ha facoltà di esercitare i diritti previsti dal codice della privacy, con particolare riferimento alla possibilità di conoscere la natura e tipologia dei dati in possesso dall’associazione, poter richiedere la loro integrazione o rettificazione, nonché poter esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di opposizione al trattamento e al ricevimento di comunicazioni a mezzo e-mail, con anche la conseguente richiesta di cancellazione dei dati.

Detour. Festival del Cinema di Viaggio
c/o Cinerama
via Quarto 18 35138 Padova – Italia
tel. 049 817 1317

Pin It on Pinterest