The Forbidden Room

Domenica 9 ottobre alle ore 21.30 il Festival si congederà con l’ultimo evento speciale: la proiezione di The Forbidden Room, l’ultimo film di Guy Maddin, diretto assieme a Evan Johnson.

La proiezione costituisce un’occasione per ricordare e omaggiare Sirio Luginbühl, artista, cineasta sperimentatore e animatore culturale che per tutta la vita ha trasmesso e mantenuto vivo il suo inesauribile e prorompente amore per il cinema e per le immagini. Sirio, che fece di Padova l’epicentro della propria attività artistica, contribuì a far conoscere in città il cinema di Guy Maddin, uno dei più pazzi e visionari registi contemporanei.

The Forbidden Room ha inizio con l’equipaggio di un sottomarino che sembra destinato a morire sul fondo dell’oceano. L’improvvisa comparsa di un boscaiolo, in fuga da un gruppo di banditi delle foreste, cambia tutto. E poi ancora un battaglione di bambini soldato, un famoso chirurgo, una ragazza in viaggio sul treno che va da Bogotà a Berlino, una donna bellissima da salvare… L’anarchia si fa racconto, il caos diviene cinema, il film esplode in mille frammenti di narrazione colorati.



Pin It on Pinterest